Diritto Bancario

Il diritto bancario è quella branca del diritto che attiene alla banca come istituzione e come soggetto attivo o passivo di rapporti giuridici. In base a questa basilare distinzione, possono subito individuarsi due prospettive di studio della materia.

LA CONTRATTUALISTICA BANCARIA: FORMA, CONTENUTO E PATOLOGIE

I più diffusi negozi bancari: tipologie e problematiche connesse

  • Il conto corrente bancario: caratteristiche e operatività nelle transazioni commerciali
  • Il contratto di fideiussione bancaria nella prassi e nell’interpretazione giurisprudenziale
  • Il mutuo ipotecario quale strumento di finanziamento dei privati: le questioni più rilevanti e accortezze
  • Il contratto di leasing: peculiarità e accortezze da adottare
  • Problemi di invalidità, inefficacia e vessatorietà delle clausole: strumenti di tutela di privati e imprese
  • I possibili rimedi in caso di clausole negoziali con alto profilo di criticità

USURA E ANATOCISMO: ANOMALIE BANCARIE
Anatocismo: inquadramento normativo e ultimi orientamenti giurisprudenziali

  • La distribuzione dell’onere probatorio e le problematiche connesse al saldo attivo intra e infradecennale
  • Le problematiche del “conto aperto”
  • L’assetto normativo e il contenzioso in materia di interessi, commissioni e spese
  • Le  conseguenze pratiche della nullità della clausola anatocistica.

Usura e banche: peculiarità e rimedi

  • L’usura nell’apertura di credito in conto corrente e nei finanziamenti all’impresa
  • La rilevazione degli interessi usurari e le complessità delle consulenze tecniche
  • L’ usurarietà c.d. sopravvenuta
  • Interessi di mora, commissione di massimo scoperto e usura
  • L’impatto della normativa antiusura sui contratti e sui processi

LA MEDIAZIONE BANCARIA E LA GESTIONE DEL CONTENZIOSO
La risoluzione delle controversie attraverso gli strumenti di A.D.R.

  • L’Arbitro Bancario Finanziario: regole procedurali e poteri decisori
  • Orientamenti dell’ABF in materia di conti correnti, commissioni bancarie, finanziamenti e mutui

La prova e il contenzioso bancario: strategie probatorie e difese processuali

  • La prova del credito nel contenzioso bancario
  • Questioni e strategie processuali
  • Le segnalazioni alla Centrale rischi: presupposti e procedura della segnalazione
  • Il contratto derivato: patologie e strumenti di tutela processuali
  • Il contenzioso relativo alle garanzie ricevute dalla Banca
  • La problematica degli assegni a vuoto:
  • Estinzione della società e problematiche connesse

BANCA E CRISI D’ IMPRESA: RAPPORTI CON LE PROCEDURE ESECUTIVE, FALLIMENTARI E PROFILI DI RESPONSABILITÀ
Rapporto della banca con l’esecuzione forzata e procedure concorsuali

  • Pignoramento presso terzi: il ruolo della banca “terzo pignorato”
  • L’azione esecutiva del credito fondiario
  • Fallimento: gli effetti della sentenza dichiarativa sui contratti bancari e sulle garanzie bancarie
  • Revocatoria bancaria: in particolare delle rimesse in c/c bancario

Responsabilità della banca e nei rapporti con l’azienda in crisi: questioni pratico-operative

  • La responsabilità per concessione “abusiva” di credito o per improvvisa e ingiustificata revoca del credito
  • L’istanza di risarcimento e la determinazione del danno
  • Crisi d’impresa e rapporto con le banche: la responsabilità per erogazione di credito ad azienda in crisi; la continuazione o lo scioglimento dei contratti pendenti